Home - Hotel/Campeggi/B&B - Ristoranti/Pizzerie - Locali - Contatti - Mappa - Privacy
Come Registrarsi
latina - sabaudia - terracina - san felice circeo - ponza - ventotene - sperlonga - gaeta - sermoneta - lenola - fondi - itri - norma - bassiano - campo di mele - sonnino
powered by www.hmts.it

Web
Riviera di Circe



home \ articoli Parchi \ Norma - Parchi: la leggenda di Ninfa
Norma - Parchi: la leggenda di Ninfa


La leggenda racconta che Ninfa fosse il nome di una bella principessa, il cui padre voleva liberare la pianura dalle paludi dell'Agro Pontino.

Si rivolse quindi a due re vicini: uno, Martino, buono e onesto.
L'altro, Moro, era un mago dedito a oscure arti stregonesche, che praticava nelle grotte del vicino Circeo.

Il padre di Ninfa chiese loro di prosciugare la palude, promettendo al primo che fosse riuscito nell'impresa di ricompensarlo dandogli in sposa sua figlia.

Nonostante Ninfa fosse segretamente innamorata di Martino, la sorte non aiutò per questo il poveretto, che si impegnò strenuamente, ma senza risultato alcuno.

Proprio l'ultimo giorno, Moro, grazie alle sue arti, realizzò tempestivamente un canale in cui defluì tutta l'acqua che impregnava la palude, prosciugandola.

La bella e buona Ninfa si gettò per la disperazione nel lago, perchè non volle saperne di sposarsi con quella specie di re-negromante.

Il canale allora scomparve improvvisamente e la palude tornò a estendersi sulla pianura, portando con sé la malaria come ricordo del triste destino di questa fanciulla, che, come vuole la credenza popolare, si trasformò in una fata maligna che ancora dimora sul fondo del lago di Ninfa.




____________________________________________________

   
 
 
   

____________________________________________________







powered by www.hmts.it



Parliamoci GRATIS, clicca sul pulsante Verde VOIP, la chiamata è GRATUITA...!









______________________________________________________________
MSN Search
______________________________________________________________     


visita il nuovo sito web www.realizzazione-siti-web-roma.com