Home - Hotel/Campeggi/B&B - Ristoranti/Pizzerie - Locali - Contatti - Mappa - Privacy
Come Registrarsi
latina - sabaudia - terracina - san felice circeo - ponza - ventotene - sperlonga - gaeta - sermoneta - lenola - fondi - itri - norma - bassiano - campo di mele - sonnino
powered by www.hmts.it

Web
Riviera di Circe



home \ articoli Parchi \ Zannone - Parchi: la leggenda dei serpenti di Zannone
Zannone - Parchi: la leggenda dei serpenti di Zannone

Secondo una vecchia leggenda, l'isola ha preso il suo nome da un certo pescatore.

La leggenda racconta che un giorno, un certo re si arrabbiò molto con un pescatore che aveva incantato la figlia con il suo bel canto e lo spedì in esilio a Zannone, un tempo piena di serpenti, ma serpenti particolari, perchè amanti la bella musica.

Il re disse al pescatore che avrebbe permesso le nozze solo se fosse tornato dall'esilio tutto intero, serpenti permettendo!

L'unica speranza per lo sventurato giovane stava nella sua genialità, che gli era valsa il soprannome di Sennone.

Il nostro eroe aveva constato che, per tenere lontani i rettili, doveva cantare continuamente, incantandoli. Come però si fermava, questi lo assalivano, costringendolo a trovare scampo solo tuffandosi in mare.

A un certo punto Sennone ebbe un lampo di genio: cantò senza smettere, finché tutti i serpenti accorsero e...solo allora, si tuffò nel mare!

Le serpi, intenditrici di musica ma poco intelligenti, lo seguirono morendo tutte annegate.

Grazie al brillante Sennone, da cui prese il nome l'isola, oggi ci godiamo le sue bellezze senza più il disturbo dei serpenti.




____________________________________________________

   
 
 
   

____________________________________________________







powered by www.hmts.it



Parliamoci GRATIS, clicca sul pulsante Verde VOIP, la chiamata è GRATUITA...!









______________________________________________________________
MSN Search
______________________________________________________________     


visita il nuovo sito web www.realizzazione-siti-web-roma.com