Home - Hotel/Campeggi/B&B - Ristoranti/Pizzerie - Locali - Contatti - Mappa - Privacy
Come Registrarsi
latina - sabaudia - terracina - san felice circeo - ponza - ventotene - sperlonga - gaeta - sermoneta - lenola - fondi - itri - norma - bassiano - campo di mele - sonnino
powered by www.hmts.it

Web
Riviera di Circe



home \ articoli Arte e Storia \ San Felice Circeo - Storia: i Templari al Circeo
San Felice Circeo - Storia: i Templari al Circeo

Ed eccoci nel vivo del Medioevo, mistico e guerriero…

Intorno alla metà del XIII secolo, l'Ordine dei Cavalieri Templari si insediò al Circeo per ordine del papa, sentendosi minacciato dall'imperatore Federico II di Svevia, che aveva scomunicato. Inviò, quindi, i Cavalieri a presidiare questa porta di accesso allo Stato della Chiesa.

Il potere degli ordini monastici, organizzazioni ramificate e ricche, come quella dei Templari, cresceva e si fortificava, mentre papi e imperatori giocavano a scacchi con l'Italia!

Non stupiscono, quindi, le leggende di favolosi tesori ritrovati dai Cavalieri in Terra Santa e accresciuti dalle donazioni. Tesori poi nascosti in vari luoghi, in Francia e Italia, tra cui si ipotizza anche il Circeo.

Il mistero principale circa la presenza dei Templari al Circeo riguarda la leggenda di una rete di cunicoli sotterranei alla Rocca, che sarebbero stati costruiti per chissà quali scopi…

Le notizie riguardo il dominio dei cavalieri nella Rocca Circea sono poco chiare, perchè manca proprio la documentazione relativa al periodo della loro permanenza, durata circa un ventennio.

Forse esercitarono una forte repressione sulle popolazioni locali, che mal tolleravano il dominio papale. E questa potrebbe essere la causa della distruzione di molti documenti, testimonianti le loro efferatezze.

I Templari comunque non rimasero molto a lungo al Circeo.

Nel 1259 scambiarono questi possedimenti con una tenuta vicino Roma, lasciando come uniche tracce della loro presenza alcune fortificazioni e un convento.

Se ne andarono, portando con loro i misteri che li circondavano.


Per le informazioni sopra riportate si ringrazia il sito http://www.circei.it che ci ha gentilmente fornito i maeriali.
Per approfondimaneti potete visitare la pagina:
http://www.circei.it/storia/medioevo/templari/1templ.htm



____________________________________________________

   
 
 
   

____________________________________________________







powered by www.hmts.it



Parliamoci GRATIS, clicca sul pulsante Verde VOIP, la chiamata è GRATUITA...!









______________________________________________________________
MSN Search
______________________________________________________________     


visita il nuovo sito web www.realizzazione-siti-web-roma.com