Home - Hotel/Campeggi/B&B - Ristoranti/Pizzerie - Locali - Contatti - Mappa - Privacy
Come Registrarsi
latina - sabaudia - terracina - san felice circeo - ponza - ventotene - sperlonga - gaeta - sermoneta - lenola - fondi - itri - norma - bassiano - campo di mele - sonnino
powered by www.hmts.it

Web
Riviera di Circe



home \ articoli Arte e Storia \ San Felice Circeo - Storia: Roma padrona indiscussa
San Felice Circeo - Storia: Roma padrona indiscussa

Nel 390 a.C.i Galli, con una marcia lampo, presero le città etrusche e raggiunsero Roma, saccheggiandola.

I Volsci e i Latini, compresa Circei, non si fecero scappare l'occasione: per ben due volte si ribellarono contro Roma, che sembrava in cattive acque, ma vennero puntualmente sconfitti.

Roma, abituata a vincere, continuava a espandersi. Ad un certo punto, dieci città latine insorsero, tra cui anche Circei, e diedero luogo alla famosa (o meglio famigerata!) Guerra Latina.

A questo periodo risalirebbero le famose Mura Ciclopiche di Circei, con il complesso dell'Acropoli, che sono tuttavia ancora oggetto di studi e ipotesi.

Nella rivolta, Circei ebbe un ruolo importante.
Uno dei due comandanti della Lega Latina era un suo cittadino: Lucio Numicio Circeiense.

Il “carro armato” romano vinse anche stavolta: niente da fare....

Inoltre, visti i pregressi, la Lega Latina venne dissolta e gran parte delle città latine pagò la ribellione con la degradazione da alleate a sottomesse.




____________________________________________________

   
 
 
   

____________________________________________________







powered by www.hmts.it



Parliamoci GRATIS, clicca sul pulsante Verde VOIP, la chiamata è GRATUITA...!









______________________________________________________________
MSN Search
______________________________________________________________     


visita il nuovo sito web www.realizzazione-siti-web-roma.com