Home - Hotel/Campeggi/B&B - Ristoranti/Pizzerie - Locali - Contatti - Mappa - Privacy
Come Registrarsi
latina - sabaudia - terracina - san felice circeo - ponza - ventotene - sperlonga - gaeta - sermoneta - lenola - fondi - itri - norma - bassiano - campo di mele - sonnino
powered by www.hmts.it

Web
Riviera di Circe



home \ articoli Arte e Storia \ Sabaudia - Storia: frammenti della preistoria
Sabaudia - Storia: frammenti della preistoria

Era quaternaria, zona dell'agro pontino ricoperta dalle acque del Mediterraneo: emergeva solo "l'isola del Circeo".

Queste terre, dal clima umido e mite, furono più che adatte per gli insediamenti dei nostri primi antenati, che apprezzarono l'abbondanza di vegetazione spontanea del luogo.

Una straordinaria scoperta del 1939, nella grotta di Guattari, poco fuori Sabaudia, ha provato la presenza dell'uomo fin dalla preistoria.

E' stato, infatti, rinvenuto il cranio di un uomo (contemporaneo a quello di Neanderthal): il cosiddetto "uomo del Circeo", risalente almeno almeno a 15.000 anni fa.

In questa zona, a compiere il maggior numero di scoperte furono l'archeologo Carlo Alberto Blanc e il suo allievo Marcello Zei.




____________________________________________________

   
 
 
   

____________________________________________________







powered by www.hmts.it



Parliamoci GRATIS, clicca sul pulsante Verde VOIP, la chiamata è GRATUITA...!









______________________________________________________________
MSN Search
______________________________________________________________     


visita il nuovo sito web www.realizzazione-siti-web-roma.com